• DETRAZIONI FISCALI
    Ristrutturazione edilizia, Riqualificazione energetica edifici ....

Il privato che acquista una stufa a biomassa, sia essa a pellet o a legna, ha la possibilità di accedere a due tipologie di significative detrazioni fiscali:

– Detrazione fiscale per RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA, per cui è previsto un incentivo del 50% (per le spese effettuate dal 26 giugno 2012).

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI, per cui è previsto un incentivo del 65% per le spese effettuate dal 1° gennaio 2015, per l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a un valore massimo della detrazione di 30.000 euro. In questa detrazione specifica rientrano tutti i generatori di calore a biomassa, compresi quelli senza caldaia integrata, che soddisfano i requisiti di emissioni e rendimenti specificati nel vademecum ENEA. Tale detrazione non prevede l’obbligo di presentazione dell’attestato di certificazione (o qualificazione) energetica.

Gli incentivi fiscali per le stufe e pellet consentono di ammortizzare i costi di acquisto negli anni, col risultato che riscaldare con le stufe a pellet risulta ancora più conveniente.

CONTATTACI

Hai bisogno di un preventivo, ricevere informazioni o incontrarci di persona presso il nostro show room? Contattaci via mail, ti risponderemo velocemente...

  1. SHOWROOM

    T.S.P.

    Via Palazzolo, 146

    25031 – Capriolo (BS)

  2. Telefono

    T: 030 7471213 Fax: 030 7472064

  3. Email
  4. Linkedin

ULTIME NEWS